FREQUENTLY ASKED QUESTIONS

Accensione idromassaggio da giardino
Guida all’accensione dell’idromassaggio da giardino

 

D: Quali sono le distanze di sicurezza antincendio richieste per il riscaldamento e il camino?

R: La camera di combustione del riscaldatore è circondata da una camicia d’acqua. Ciò significa che la temperatura del riscaldatore non supererà la temperatura dell’acqua all’interno del riscaldatore. Tuttavia, è necessario che sia presente una protezione non infiammabile di fronte alla camera di combustione nel caso in cui scintille o braci cadano fuori dalla camera. La nostra selezione di accessori comprende una piastra ignifuga per proteggere la parte anteriore della camera di combustione. Per quanto riguarda i camini, fare riferimento alle distanze di sicurezza antincendio presentate nelle nostre istruzioni.

 

D: Un riscaldatore posizionato all’interno della vasca è più efficiente di un riscaldatore esterno?

R: Quasi tutti i riscaldatori esterni sono più efficienti dei modelli interni. Un riscaldatore esterno è notevolmente più facile da usare rispetto a un modello interno e consente inoltre di risparmiare spazio per il bagno.

 

D: Il riscaldatore si surriscalda?

R: La superficie esterna del riscaldatore diventerà calda solo come l’acqua del bagno. Tuttavia, si noti che il camino e la porta del riscaldatore diventano più caldi, poiché non sono a diretto contatto con l’acqua.

 

D: Il riscaldatore richiede la rimozione della fuliggine?

R: Le pareti interne e i tubi del riscaldatore devono essere puliti dalla fuliggine quando necessario. Se si utilizza un comignolo con un rilevatore di scintille, è necessario pulirlo di tanto in tanto per garantire un buon tiraggio.

 

D: Con quale frequenza devo svuotare le ceneri?

R: Le ceneri devono essere svuotate dopo ogni riscaldamento per evitare che le griglie si brucino prematuramente ma soprattutto per garantire un buon tiraggio durante la successiva accensione dell’idromassaggio da giardino.

 

D: C’è umidità all’interno del riscaldatore. Il riscaldatore è rotto?

R: La differenza di temperatura tra acqua fredda e aria calda e umida provoca condensa all’interno del vano ceneri, quindi probabilmente non ci sono perdite nel riscaldatore anche se c’è dell’umidità all’interno della camera di combustione. Una notevole condensa può verificarsi quando si alimenta molto il fuoco, ma se il livello dell’acqua nella vasca non cambia non ci sono perdite.

 

D: Il riscaldatore ha perso parte della sua efficienza e il riscaldamento impiega più tempo del solito. Cosa dovrei fare?

R: Dovresti svuotare le ceneri dalla camera di fuoco e pulire le griglie. La fuliggine si accumula nel tempo sulle pareti della camera di combustione, riducendo la conducibilità termica. Prodotti specifici per camini consentono di rimuovere facilmente anche i depositi di fuliggine più ostinati.

 

D: Come posso ridurre la quantità di fumo?

R: Utilizzare legna da ardere adeguatamente piccola, asciutta e pulita. Assicurati anche di mantenere il fuoco molto vivo e assicurati che la legna da ardere non sia troppo stretta nella camera. Se il tuo riscaldatore è dotato di prese d’aria regolabili, prova a trovare la fornitura ottimale di aria in ingresso. Un’alternativa è usare il carbone di legna vegetale, che brucia ad alta temperatura e in modo pulito senza fumo visibile.

 

D: Come posso ridurre la quantità di scintille?

R: Se le scintille ti causano problemi, ti consigliamo di utilizzare il nostro camino anti-scintilla. Quando si utilizza betulla o legno migliore, la quantità di scintille che escono dal camino è molto minima, nel qual caso sarà sufficiente un comignolo convenzionale. L’uso di altri tipi di legno (pino, abete rosso, legno di scarto) causerà più scintille. Durante le stagioni secche o se c’è il rischio che le scintille accendano qualcosa, è necessario prestare attenzione e usare legna da ardere che non causi scintille. Non lasciare mai il fuoco incustodito, soprattutto nelle prime fasi dell’accensione dell’idromassaggio da giardino.

 

D: Posso installare una pompa tra la vasca idromassaggio e il riscaldamento?

R: Questo è proibito, poiché i riscaldatori sono progettati solo per il flusso d’acqua naturale e l’uso di una pompa comporterebbe un aumento della pressione all’interno del riscaldatore. L’avvio e l’arresto della pompa creano shock di pressione all’interno del riscaldatore e potrebbero romperlo.

 

D: Cos’è un’asta di anodo di magnesio e quali sono i suoi vantaggi?

R: L’asta ad anodo di magnesio di Kirami protegge il riscaldatore dalla corrosione che il cloro e l’acqua di mare possono causare. L’asta dovrebbe essere controllata ogni anno e sostituita quando necessario.